Skip navigation
Banner

Ciambella di Patate

Nome Ciambella di Patate
Persone 6
Tempo Preparazione 25 minuti
Tempo Cottura 1 ora e 2 minuti
Ingredienti 150 g di patate
200 g di zucchero
100 g di cioccolato fondente
60 g di burro
150 g di farina
60 g di mandorle
20 g di zenzero in polvere
80 ml di latte
1 uovo
1 bustina di lievito in polvere
5 ml di essenza di vaniglia
20 g di burro per lo stampo
20 g di farina per lo stampo
1 cucchiaio di sale grosso
1 pizzico di sale fino
Preparazione Scaldate il forno a 180°. Sbucciate, lavate e tagliate a spicchi le patate. Portate a ebollizione 2 l d'acqua in una capace pentola, salate con il sale grosso. Lessatevi le patate 20 minuti, scolatele, fatele intiepidire e passatele nello schiacciapatate, raccogliendo la purea in una ciotola. Riunite nel mixer le mandorle e 50 g di zucchero(lo zucchero assorbirą la parte oleosa rilasciata dalle mandorle durante l'operazione), azionate 2 minuti, per tritare le mandorle grossolanamente.

Riducete 30 g di cioccolato in grosse scaglie con la lama di un coltello. Sgusciate l'uovo e separate il tuorlo dall'albume, montate l'albume a neve ben ferma 10 minuti con una frusta a mano, o 5 minuti con quella elettrica. Sciogliete il burro in una pentola antiaderente, a fiamma bassa(2 minuti), unite il burro fuso alla purea di patate, aggiungete il tuorlo, il latte, le scaglie di cioccolato, lo zenzero, l'essenza di vaniglia, la farina e il lievito setacciati, le mandorle tritate e lo zucchero rimasto.

Mescolate, incorporate l'albume con attenzione e salate con il sale fino. Amalgamate l'impasto con una frusta a mano, deve risultare omogeneo. Imburrate e infarinate uno stampo rotondo con il foro centrale, meglio se a cerniera, versate l'impasto nello stampo e livellate la superficie con il dorso del cucchiaio. Infornate 35 minuti, sfornate la ciambella, toglietela dallo stampo e lasciatela raffreddare.

Spezzettate il cioccolato rimasto, scioglietelo in un pentolino antiaderente 5 minuti a bagnomaria, mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno. Irrorate la superficie della ciambella con il cioccolato fusco. Trasferite il dolce su un piatto da portata e lasciate indurire il cioccolato fondente, poi servite.
Note Calorie a porzione: 511

Se vi piace, nell'impasto potete aggiungere 1 pera, precedentemente sbucciata e tagliata a fettine, irrorate con il succo di 1/2 limone.

I pił golosi, possono sostituire il cioccolato fondente con il cioccolato bianco, aumentando la dose totale da 100 g a 120 g, in modo da inserire all'interno dell'impasto 50 g, invece dei 30 g previsti del cioccolato fondente.

Rating

Unrated
You do not have permission to rate
Edited