Skip navigation
Banner

Stivaletto Goloso della Befana

Nome Stivaletto Goloso della Befana
Persone 10
Tempo Preparazione 30 minuti + 2 ore e 30 minuti di riposo
Tempo Cottura 40 minuti
Ingredienti 520 g di farina
25 g di lievito di birra
40 ml di latte
60 g di zucchero
5 uova
80 g di cioccolato a scaglie
250 g di burro
1 pizzico di sale fino

Per decorare:
1 panetto di pasta di mandorle(300 g)
30 g di zucchero a velo
1 rotolo di stringhe alla liquirizia
11 smarties colorati
Preparazione Per la base, da fare il giorno prima, fate sciogliere in una ciotola, il lievito nel latte intiepidito con 1 cucchiaio d'acqua e 1 di zucchero. Setacciate 500 g di farina in un'altra ciotola, unite 3 uova prima sbattute leggermente con 1 pizzico di sale, unite 40 g di zucchero e il lievito preparato, poco alla volta. Amalgamate il composto prima con una forchetta, poi procedete lavorandolo con le mani. Sciogliete il burro in una casseruola con lo zucchero rimasto, a fuoco dolce. Incorporate all'impasto le uova rimaste, una alla volta, piegandolo e allungandolo per farle assorbire bene, poi aggiungete il burro raffreddato e se necessario, unite all'impasto ancora 2 cucchiai di latte tiepido. Lavorate la pasta fino a renderla omogenea ed elastica, copritela con un telo e lasciatela riposare a temperatura ambiente 1 ora, deve raddoppiare il volume. Riprendete la pasta, apritela e lavoratela ancora ripiegandola e tirandola, formate un nuovo panetto, copritelo e lasciatelo riposare ancora 30 minuti. Ripetete l'operazione una terza volta, copritelo nuovamente e lasciatelo riposare in frigo fino al giorno dopo.

Riprendete la pasta dal frigo, lavoratela ancora ripiegandola con le mani. Stendetela a rettangolo sul piano di lavoro infarinato, cospargetela con il cioccolato ridotto a scaglie. Piegatela a metą e trasferitela in uno stampo rettangolare rivestito di carta da forno bagnata e strizzata. Lasciate riposare coperto, ancora 30 minuti. Accendete il forno a 200°, infornate lo stampo una volta raggiunta la temperatura, cuocete la preparazione 40 minuti.

Sfornate il dolce, lasciatelo intiepidire e sformatelo sul piano di lavoro. Stendete la pasta di mandorle, sul piano di lavoro cosparso di zucchero a velo, con un mattarello fino a renderla sottile e uniforme. Tornate al dolce sformato sul piano di lavoro e con un coltellino a lama fine, ritagliate la forma di uno stivaletto, potete facilitare l'operazione, usando una sagoma di cartone preparata precedentemente. Adagiate sulla superficie dello stivaletto ritagliato, la pasta di mandorle, fatela aderire anche ai bordi premendo leggermente con le dita, ritagliando con il coltellino la parte in eccesso. Disponete gli smarties sullo stivaletto, come fossero i gangi a cui vanno agganciati i lacci e le stringhe di liquirizia, incrociate come fossero i lacci. Completate con panna montata spray sul bordo superiore, come fosse la pelliccia. Trasferite la preparazione su un vassoio colorato, disponendo intorno allo stivale, caramelle e pacchettini a piacere.
Note Calorie a porzione: 620

I pił golosi, possono sostituire la pasta di mandorle con cioccolato fuso, glassa o panna montata colorata, stesi sempre con la lama di un coltello.

Rating

Unrated
You do not have permission to rate